giovedì 17 novembre 2016

Lavoro, ecco quali saranno le posizioni più cercate nel 2017

Il prossimo anno il mercato del lavoro si indirizzerà in modo forte verso coloro che sanno muoversi nel web e portare profitti alle aziende tramite internet. Gli esperti di Seo e Sem in primo luogo. Individui che conoscono bene le dinamiche del web e anche del marketing, che sanno come si possono "vendere" gli oggetti ma prima ancora creare i bisogni su Internet.  

Ma oltre loro, serviranno anche gli esperti di controllo qualità e di programmazione.

Sono queste le prime indicazioni fornite da LinkedIn, il noto portale "lavorative-social" che ha appena pubblicato la classifica delle Top skill, ovvero delle competenze che sono e che saranno maggiormente richieste in Italia nel mercato del lavoro.

La classifica dei più richiesti profili di lavoro

Al primo posto c'è l'esperto in analisi statistica e data mining, seguito a ruota da esperti di analisi SEO e SEM. Sono tutte di stampo informatico le seguenti posizioni: Software QA e User Testing, ma anche esperti in architettura Web e development framework.
Condividi questo articolo. A te non costa nulla, per noi vale tanto


Quello che emerge, è che oltre alle necessità sostanziali diventano sempre più importanti anche quelle estetiche. Parliamo del design di siti e app. La convinzione che finalmente si sta facendo strada è che un sito oltre che rispondere a un bisogno, deve anche essere bello e piacevole, nonché immediato da utilizzare.