giovedì 21 luglio 2016

La guerra su due fronti dei broker forex

Su quale terreno i Forex broker si fanno concorrenza? Se avete risposto "nel bacino dei potenziali trader" avete indovinato solo a metà. C'è infatti un'altra fetta di mercato che ai broker occorre conquistare, perché indirettamente gli porterà tanti contratti firmati dagli investitori.
Parliamo del mercato delle affiliazioni. Non è selvaggio come quello in cui si cerca di strappare un'iscrizione a un potenziale trader, ma comunque il territorio della competizione è forte anche lì.

Le affiliazioni nel Forex

Ogni broker prova a stabilire delle relazioni con i più disparati portali internet. Se parlano di forex ben vengano anche se sono poco trafficati, ma molto meglio se sono finanziari e hanno un flusso di lettori ampio. Ad ogni modo, lo scopo è quello di attirare gente con i loro banner o i loro link, del resto i broker se ne fregano. Se ci riuscite parlando di macchine da cucire gli va bene uguale
Forex broker affiliazioniLa battaglia per conquistare un buon sito, e possibilmente ottenere un posizionamento privilegiato del proprio banner, si gioca sul terreno della CPA (costo per acquisizione). In sostanza è un modo di affiliare le persone ad un broker ottenendo una provvigione come presentatore del nuovo cliente. Il sito affilia nuovi clienti al Broker, e spesso sub-affilia altri siti.
Meno frequente è il REVENUE SHARE, che vuol dire che chi presenta e fa iscrivere un trader guadagna una percentuale variabile sui depositi.

Quanto pagano?

Di affiliazioni ne ho viste tante, alcune pagano benone (Plus500 ma anche OptionFair hanno offerto un CPA molto interessante, più del doppio rispetto ad altri), altre invece sono un poco "tirchie". All'inizio però cambia poco. Perché quel che conta è quanta gente portate. E se ne fate tanta, basta una mail o una chiacchierata su Skype per mettere le cose in chiaro: "o mi dai di più o ti saluto".
Ma non pensate che basta mettere su un sito e il gioco è fatto. Ho trovato broker (giustamente) pignolissimi, che hanno voluto rivisitare alcune pagine dei siti perché non gli stava bene come era esposta una cosa o quell'altra. Altri invece se ne sbattono e lasciano fare a voi tutto il lavoro, tanto se ne fregano se dite una cosa poco veritiera.
A loro interessa solo che un tizio qualunque apra un conto e versi dei soldi. Ed è quello che dovete imparare anche voi.