venerdì 7 ottobre 2016

Intesa Sanpaolo, il primo innovation centre sarà a Napoli

Così come la Apple ha scelto Napoli per la sua prima academy eruopea, anche l'istituto Intesa Sanpaolo ha scelto il capoluogo della Campania per aprire il primo Innovation Centre del Mezzogiorno. L'annuncio è stato dato ieri a margine dell'assemblea dei Giovani industriali di Confindustria Campania.
Per il momento non è stata data conferma ufficiale, anche se si sta lavorando in questa direzione. Per l'istituto bancario L'Innovation Centre è uno strumento importante nella prospettiva di stimolare la contaminazione tra le aziende mature e quelle innovative.

Lo scopo del Centre di Intesa Sanpaolo

Il direttore generale del Banco di Napoli ha voluto sottolineare come «da tempo destiniamo a imprenditori percorsi di alta formazione per abbattere i gap e, in termini generali, per la managerialità. Ma al tempo stesso stiamo lavorando sul "matching" tra aziende innovative e mature. C'è una piattaforma che consente questo incontro, che vanta 1000 start up e 7mila aziende in fase tale da accettare le proposte».

Su quale direttrice si muove l'Innovation Centre? La volontà è mettere insieme aziende "old style" e aziende innovative, in modo che lo spirito innovativo vada a contaminare le aziende più mature. Questo spingerà lo sviluppo dell'industria 4.0.